la floresta trekking

DA LA FLORESTA A VALLDOREIX, IL TREKKING

La Floresta Valldoreix trekking

 

La Floresta Valldoreix trekking: alcuni numeri da ricordare

  • 10 Km distanza percorsa
  • 4h tempo
  • 250 mt dislivello
  • e ricordatevi di portare acqua, buone scarpe e una macchina fotografica

 

 Questa è la mia storia:

 E inizia così

Capita spesso di stancarmi del traffico di questa città, del caos di Barcellona, una delle città più inquinate in Europa. Così ogni volta che ho voglia di immergermi in un ambiente tranquillo e rilassante ho una rapida soluzione, proprio dietro la città.

La soluzione si chiama Collserola Park. 

Oltre le piccole montagne che delimitano la città, il cemento si ferma per dare spazio al verde, ai colori e alla natura. Tramite la linea (S1) dei treni di Barcellona in direzione Terrassa si raggiunge un piccolo paese di nome La Floresta.

Il viaggio

Salto su e dopo soli 30 scendo realizzando un sostanziale cambio del paesaggio circostante

Qua il colore verde la fa da padrona e dalla fermata del treno l accesso a diversi sentieri è davvero facile.

Così imbocco il sentiero in direzione Can Bosquet per raggiungere la cittadina di Valldoreix. Rapidamente l asfalto si converte in un sentiero di terra battura, l aria è pulita, fresca e buona. Non a caso il mio naso riprende a distiguere nuovamente l odore dell erba fresca, l’umidità della terra e la mia pelle riaprezza il cambiamento di temperatura nei tratti di sole e ombra. Semplicemente fantastico.

Il sentiero scende per raggiungere un piccolo fiume, l’umidità inizia a farsi più forte e i miei sensi adorano questi cambiamenti.

Cinguettio di uccelli, i colori dei fiori e degli alberi e il mio lento passo sul terreno rallenta anche il rapido pensare della mente. 

Mentre attraverso diverse volte il piccolo fiume, mi rendo conto che l’ambiente si fa più scuro, più fitto e questo mi piace! I raggi del sole difficilmente penetrano fino alla terra coperta spesso di erba e muschio, causa i fitti rami che si intrecciano sopra la mia testa. Il silenzio e interrotto nuovamente solo dal canto degli uccelli ed il mio click click della macchina fotografica.

 

 

Ombre, luci, silenzio, vento: è bellissimo come la natura avvolge tutto e sembra quasi essere in una foresta pluviale. Il sentiero prosegue portandomi a Can Castelvi fino a raggiungere il monastero La Salut da dove è un piacere vedere la mia tappa finale: Valldoreix. Una città non molto lontana da Barcellona.

Alla fine del tragitto raggiungo l’altra stazione per ritornare alla grande città. Mi sento i piedi stanchi, la macchina è piena di foto. Questa sera non uscirò. Mi aspetta un lungo lavoro di editazione. E’ ciò che mi piace!

Marco Pachiega