L’importanza del ricordare, ma a chi importa?

L’importanza di ricordare, ma a chi importa?

L’importanza di ricordare, ma a chi importa? Da sei mesi a questa parte La Rambla ha cambiato ancora una volta la sua faccia Version en Castillano   Un intervista di pochi minuti e con pochi testimoni non può descrivere un evento con precisione. Di sicuro però dà la possibilità di valutare una situazione in generale. A poco più di sei mesi dal terribile attentato terroristico de Las Ramblas, nel centro di Barcellona, sembra che le cose siano cambiate. L’accaduto Nel pomeriggio del 17 di Agosto un furgone guidato da un giovane di origine magrebina ha percorso ben 500 metri sul passeggio più famoso della capitale catalana, investendone i pedoni per… Read More

Continue Reading
free skate jam, barcelona

Free Skate Jam, Barcelona

Free Skate Jam, Barcelona Il 16 Dicembre 2017 si è svolta la Free Skate Jam, Barcelona presso il centro Esportiu Municipal Ciutadella.   Veder passare uno skateboard a Barcellona non è cosa rara, anzi. Soprattutto se vi fermate nei pressi del MACBA, il museo di arte contemporanea. Una moltitudine di ragazzi giovani e non che intentano eseguire salti e acrobazie di ogni genere. Se fate un giro per il lungomare della città, anche qui sentirete il rumore tipico delle ruote di uno skate. Non parliamo del Raval, giorno e notte le vie sono percorse da giovani su tavole. Insomma Barcelona è una città piena di skaters. Giusto il sabato passato… Read More

Continue Reading
Fare il fotografo è dura. Cosa si nasconde dietro una bella foto.

Fare il fotografo è dura. Cosa nasconde una bella foto.

Fare il fotografo è dura. Cosa nasconde una bella foto. Prima di spiegare la mia esperienza guardatevi  la gallery. Poi se avrete voglia potete leggere cosa mi è successo. O meglio, cosa comporta fare delle foto. Nonostante l apparenza, dietro una foto c’è sempre del sudore. O per la maggior parte dei casi è così. Per chi guarda dallo schermo di un computer, lo screen del cellulare o direttamente la stampa è difficile capire cosa si nasconde dietro uno scatto. Lasciando a parte i selfie, i filtri o gli screenshot c’è ancora una gran fetta di fotografie che richiedono non solo passione, occhio e riflessi. Non sembra ma ogni foto… Read More

Continue Reading
Extreme Sailing Seriers 2017 Barcellona

Extreme Sailing Seriers 2017 Barcellona

Extreme Sailing Seriers 2017 Barcellona Il campionato mondiale di catamarani GC-32 che si sviluppa in otto città differenti, in tre continenti. Per la prima volta approda anche qui. A Barcellona.   Le migliori occasioni avvengono per caso. E così fu. A pochi giorni dall’inizio della gara, noto per caso il manifesto dell evento. Pochi step: visito il sito, www.extremesailingseries.com chiedo informazioni per accedere come fotografo. Ricevo il permesso. Perfetto. Rapido controllo della mia attrezzatura e Giovedì 20 sono dentro. Facile no? Per la prima volta questa competizione di catamarani approda  a Barcellona, nel bellissimo sfondo del mar Mediterraneo, giusto in fronte all’Hotel Vela, a pochi passi dal quartiere Barceloneta. Giovedì… Read More

Continue Reading

Tossa de mar in due ore e mezza

Tossa de mar in due ore e mezza Avete visto tutte le opere di Gaudì, la Rambla, il mare e il quartiere gotico di Barcellona e molto altro ancora? Vi è rimasta energia, tempo e non sapete che farvene?   Tossa de mar in due ore e mezza vi piacerà. Leggete qua sotto, mettetevi comodi così un altra mezz’oretta la perderete. Sicuri? Ok, bene. Le due ore e mezza ovviamente non sono riferite al giro panoramico di questo bellissimo borgo medioevale. Ma il tempo che impiegherete per arrivarci utilizzando, treni, bus e altri bus. Poi vi rimarranno solo le gambe per girovagare come moribondi per il centro storico. Tossa de… Read More

Continue Reading
la floresta trekking

DA LA FLORESTA A VALLDOREIX, IL TREKKING

DA LA FLORESTA A VALLDOREIX, IL TREKKING   La Floresta Valldoreix trekking: alcuni numeri da ricordare 10 Km distanza percorsa 4h tempo 250 mt dislivello e ricordatevi di portare acqua, buone scarpe e una macchina fotografica    Questa è la mia storia:  E inizia così Capita spesso di stancarmi del traffico di questa città, del caos di Barcellona, una delle città più inquinate in Europa. Così ogni volta che ho voglia di immergermi in un ambiente tranquillo e rilassante ho una rapida soluzione, proprio dietro la città. La soluzione si chiama Collserola Park.  Oltre le piccole montagne che delimitano la città, il cemento si ferma per dare spazio al verde, ai… Read More

Continue Reading
Pareidolia quando si fuma

La pareidolia mentre stai fumando

La pareidolia mentre stai fumando Che cos’è la pareidolia? Molto semplice. Puoi vedere visi, forme e animali mentre fissi delle nuvole. E’ un elaborazione del tuo cervello. E’ tipico degli esseri umani vedere cose attraverso l immaginazione. Per ulteriori informazioni avete qui il link di wikipedia. Ma veniamo alla mia esperienza. È notte fonda, sono solo e seduto al tavolo della cucina. Mi sto Fumando una sigaretta in attesa di addormentarmi. Una piccola lampada dipinge le pareti di un giallo spento. Improvvisamente un po ‘di fumo finisce vicino alla luce della lampadina svanendo dopo pochi secondi. Questo fatto attrae la mia attenzione. Mi sembra di vederci qualcosa Una faccia? Un diavolo? O… Read More

Continue Reading
Torre Salvana

Torre Salvana Il castello dell inferno

Torre Salvana, il castello dell inferno Torre Salvana.  Un paio di numeri da ricordare: 1h Il tenpo impiegato per raggiungere la fortificazione dal centro di Barcellona (in treno) 1000 e forse più gli anni che ha questa struttura, datata 992 1988 l anno in cui venne catalogato come Edificio di Interesse Culturale. …diversi episodi definiscono questo castello posseduto. Dicerse persone ammettono di non volerci più mettere piede. Lo chiamano il Castello dell Inferno.   Questa è la mia storia: Dopo la solita ricerca sul web, sono salito sulla linea L1 del metro, la rossa. Treno S8 per raggiungere il luogo designato.  Per fortuna la Torre Salvana è a soli 5… Read More

Continue Reading
Cable Car

Funivia di Barcellona

FUNIVIA DI BARCELLONA Vorresti volare sopra l area portuale di Barcellona e raggiungere il Montjuic? . Se la tua risposta è si, allora la Funivia di Barcellona è ciò di cui hai bisogno. Dalla famosa spiaggia della barceloneta direttamente al promontorio più caratteristico della città, Il Montjuic. Puoi dare un occhiata ai biglietti e disponibilità qui. Qualche numero da ricordare: Un architetto, due date importanti e tre strazioni. Carles Buigas è stato l ideatore della struttura per l esibizione del 1929 ma solo nel 1931 fu inaugurato il progetto. Le tre stazioni: la torre di San Sebastien, San Jaume e la finale Miaramar. In soli dieci minuti raggiungerai il promontorio godendo… Read More

Continue Reading
Calatrava tower

La torre Bianca di Santiago Calatrava

La torre Bianca di Santiago Calatrava Questo è un vero e proprio simbolo dei gliochi olimpici a Barcellona nel 1992. Costruita dal famoso architetto omonimo, la torre bianca di Santiago Calatrava è una torre di telecomunicazioni. La sua strana e innovativa forma si erge per ben 136 metri d altezza. Interamente dipinta di bianco caratterizzata dalla sua innovativa forma. Sono stati necessari 3 anni per la sua costruzione forse vi ci vorrà di meno per capire cosa rappresenta. La forma evoca un atleta greco in ginocchio per ricevere una medaglia. La sua forma originale viene utilizzata per il trofeo al gran prix di Spagna. Oltretutto sembra possa essere utilizzata come… Read More

Continue Reading

ACHAB E MOBY DICK NEL RAVAL

ACHAB E MOBY DICK NEL RAVAL Spesso facciamo incontri strani nel quartiere Raval di Barcellona: personaggi strani, con storie a volte oscure e cattiva reputazione. Un pomeriggio, mentre camminavamo con alcuni amici, andammo al bar 68 in cerca di una birra e di un riparo dalla pioggia. Dentro, per caso, ho trovato il Capitano Achab e la sua balena Mody Dick. Certo, hai letto bene, Capitano Achab e Moby Dick nel Raval! Chi è Achab La sua faccia scura, scavata dalle tempeste, il sole e il freddo implacabile, mi guardavano con i suoi occhi scuri. E la sua squadra non è molto indietro! persone ombrose che hanno giurato fedeltà al… Read More

Continue Reading
Barcelona What I make with the light is all subjective

Lovers

  Lovers   Il Mondo è frenetico, tutti vanno di fretta senza avere cura per se stessi, solo chi si ama può vivere in pace. Questa è una delle quattro foto scattate in un ora nella Piazza Felipe Neri, Barcellona. Lasciando entrare le persone dentro l obiettivo, per essere catturate. Il luogo è sempre lo stesso, solo la gente ed i gesti cambiano come in una scena di teatro. Io sono lo spettatore che si gode l evoluzione dell opera più caotica e meravigliosa: la vita. Inserita nella competizione Lens Culture

Continue Reading