La malinconia del “Camì dels Monjos” e la Mola

La malinconia del “Camì dels Monjos” e la Mola La curiosa formazione rocciosa porta con se una leggenda dei monaci di Sant Cugat del Valles English   Español Il 25 Maggio 2020 Barcellona finalmente passerà alla tanto attesa Fase 1. Siamo tuttavia in stato d’allarme per la pandemia del Covid-19. Un evento storico che ha cambiato e cambierà il nostro modo di vivere e socializzare. In attesa delle le successive fasi necessarie per tornare alla normalità, se così si può dire, riaffiorano immagini e sensazioni passate delle mie escursioni. Questa è una di quelle. La città di Terrassa Oltre il massiccio del Collserola si estende una vasta pianura el Vallès… Read More

Continue Reading
Un incredibile panorama dal Turò de les Maleses

Un incredibile panorama dal Turò de les Maleses

Un incredibile panorama dal Turò de les Maleses Alla scoperta di un antico insediamento iberico Español   English Volete ammirare una buona parte della Catalogna senza salire su una mongolfiera o un elicottero? Eccovi un escursione davvero interessante per rimanere a bocca aperta una volta raggiunto il Turò de le Maleses. Per iniziare, come consuetudine, prendo un treno che porta fino alla città Besòs. Da qui il bus della Tugsal mi lascia all’ospedale Can Ruti. Un imponente edificio ai piedi del parco della Serralada de Marina. Lascio alle spalle l’ospedale e mi immetto nel sentiero denominato La Font de l’Amigò. Il tragitto si addentra in una vegetazione di pini e… Read More

Continue Reading
I colori della cima del Tagamanent in autunno

I colori della cima del Tagamanent in autunno

I colori della cima del Tagamanent in autunno Un facile percorso che permette di ammirare un magnifico panorama autunnale Español   English   Nei primi giorni di Dicembre, nonostante l’autunno inoltrato, ci si può imbattere in alcune giornate ancora tiepide e soleggiate. L’escursione al Dolmen de la Pedra Gentil ha fatto si che la mia ricerca di luoghi interessanti continui. Sopratutto raggiungibili da Barcellona col treno. Non c’è cosa migliore che approfittare di una buona giornata e prendere la linea R3 da Barcellona per raggiungere la piccola stazione di El Figaro-Montmany. Il paese era in passato formato solo da un ostello adibito a ricevere i viandanti. Oggi conta circa 1000… Read More

Continue Reading
Il Dolmen de la Pedra Gentil di Vallgorguina

Il Dolmen de la Pedra Gentil di Vallgorguina

Il Dolmen de la Pedra Gentil di Vallgorguina Una struttura megalitica di 5000 anni nei pressi di Barcellona La catalogna non è famosa solo per le sue coste soleggiate, il cibo o la sua capitale Barcellona. In questa regione si nascondono antiche strutture che risalgono ben prima dell’impero romano. Nell’ultimo articolo ho mostrato che basta poco per dimenticarsi del caos della città e godere di bellissimi panorami tra Gavà e Begues. Oggi vi porto a scoprire un luogo insolito. San Celoni Prendendo il treno R-2 da Barcellona arrivo a San Celoni, un comune spagnolo di poco più 16000 abitanti appartenente alla comarca del Vallès Oriental. Scendendo dal treno trovo di… Read More

Continue Reading
Godendo dei panorami da Gavà a Begues

Godendo dei panorami da Gavà a Begues

Godendo dei panorami da Gavà a Begues Una breve escursione non lontano da Barcellona per scoprire luoghi poco conosciuti Il bisogno di relax! La città di Barcellona ha il suo fascino caotico. Musei, gastronomia, turismo, attività per tutti i gusti sono alla portata di un click. Può capitare ad un certo punto di voler staccare dalla vita frenetica della capitale catalana. Ecco quindi la necessità di una breve gita fuori porta per recuperare forza, rilassare il corpo e sopratutto la mente. Sia la costa che la parte interna della Catalonia offrono spazi verdi e percorsi naturalistici incredibili proprio come la città di Gavà.  Stiamo parlando di un piccolo paese a… Read More

Continue Reading
I murales di Cacciano

I murales di Cacciano

I murales di Cacciano L’arte dei murales che fanno da specchio alla natura Di ritorno dal mio ultimo trekking da Portbou fino a Cadaquès, ho deciso di andarmene un pò in Italia facendo una bellissima scoperta. Cacciano Nascosto tra le montagne degli Appennini marchigiani a 554 metri sul livello, Cacciano è una piccola frazione di Fabriano dove vivono a malapena un centinaio di persone. Arrivarci non è difficile. Si percorre la SS76 da Ancona direzione Fabriano e salendo un paio di tornanti tutto d’un tratto si arriva al centro. I murales di Cacciano Pochi anziani, seduti su delle panchine, trascorrono le ultime giornate di Agosto raccontandosi storie e pettegolezzi. Non è… Read More

Continue Reading
Portbou - Cadaquès a piedi

Portbou – Cadaquès a piedi

Portbou – Cadaquès a piedi Due giorni immerso nei quattro elementi L’Idea Eccomi con un’altra piccola avventura o meglio un escursione di due giorni. Tutto ha inizio in una biblioteca. Quella della Peu de la creu di Barcellona. E’ affascinante trovare un luogo dove cultura, arte e formazione risiedono in un unico punto. Gratuito per di più. Mai sottovalutare l importanza dei libri e delle biblioteche! Ma torniamo a noi. La sezione viaggi è quella che mi affascina di più ovviamente. Nonostante sia da poco di ritorno dalla mia esperienza del progetto Bergwald, tuttavia ho ancora voglia di starmene in strada alla scoperta di nuovi posti. Per cui un bel… Read More

Continue Reading
Fare il fotografo è dura. Cosa si nasconde dietro una bella foto.

Fare il fotografo è dura. Cosa nasconde una bella foto.

Fare il fotografo è dura. Cosa nasconde una bella foto. Prima di spiegare la mia esperienza guardatevi  la gallery. Poi se avrete voglia potete leggere cosa mi è successo. O meglio, cosa comporta fare delle foto. [huge_it_gallery id=”15″] Nonostante l apparenza, dietro una foto c’è sempre del sudore. O per la maggior parte dei casi è così. Per chi guarda dallo schermo di un computer, lo screen del cellulare o direttamente la stampa è difficile capire cosa si nasconde dietro uno scatto. Lasciando a parte i selfie, i filtri o gli screenshot c’è ancora una gran fetta di fotografie che richiedono non solo passione, occhio e riflessi. Non sembra ma… Read More

Continue Reading
la floresta trekking

Da la Floresta a Valldoreix, il trekking

DA LA FLORESTA A VALLDOREIX, IL TREKKING   La Floresta Valldoreix trekking: alcuni numeri da ricordare 10 Km distanza percorsa 4h tempo 250 mt dislivello e ricordatevi di portare acqua, buone scarpe e una macchina fotografica    Questa è la mia storia:  E inizia così Capita spesso di stancarmi del traffico di questa città, del caos di Barcellona, una delle città più inquinate in Europa. Così ogni volta che ho voglia di immergermi in un ambiente tranquillo e rilassante ho una rapida soluzione, proprio dietro la città. La soluzione si chiama Collserola Park.  Oltre le piccole montagne che delimitano la città, il cemento si ferma per dare spazio al verde, ai… Read More

Continue Reading
Blog

PANNELLO SOLARE GOAL ZERO NOMAD 7

PANELLO SOLARE GOAL ZERO NOMAD 7 Pannello solare per batterie, i-phone e accessori elettronici. Per chi ama la fotografia e le escursioni spesso ha la necessità di batterie sempre cariche. E’ una priorità costante. Una passeggiata di una giornata o più può portare rapidamente a scaricare le nostre batterie, un telefono cellulare, la macchina fotografica o la nostra pila per la notte. Il caricabatterie che ho scelto per queste esigenze è GOAL ZERO NOMAD 7. E’ facile che le batterie si scarichino durante le mie passeggiate o corsi di sopravvivenza. E trasportare differenti tipologie di batterie non è molto comodo, ruba spazio e aggiunge peso al zaino. La soluzione è… Read More

Continue Reading